1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Elogio della lentezza

Ciclista in salita su un sentiero del ChiantiBoschi e vigneti, borghi isolati e strade che inseguono l’allegra morfologia di una terra riservata e orgogliosa del suo sangue blu: così appare il Chianti al ciclista che vi si avventura spinto dalla voglia di scoperta su magnifiche strade che conoscono appena il rumore dei motori.

Il ciclista, o meglio il cicloturista, è un pioniere antico e discreto che si lascia cullare dalle curve di una terra che regala l’esperienza di viaggiare a pedali in un’atmosfera di grande rilassatezza. Si sale e si scende e chi si sposta senza fretta e sa pedalare senza litigare con la forza di gravità, scopre un angolo delle Terre di Siena dove una vacanza in bici si sposa perfettamente con i ritmi del viver bene. Nel Chianti si pedala e si apprezzano lunghe e piacevoli soste in compagnia di un buon bicchiere di vino.

Il pioniere ciclista infatti ha il vantaggio di percepire direttamente l’ambiente senza rincorrere solo etichette ma i veri prodotti del territorio. Le strade sterrate del Chianti sono simbolo di una viabilità a misura d’uomo e di una zona decisamente adatta per gli amanti del pedale.

Una descrizione dettagliata degli itinerari la trovate nel sito tematico http://bici.terresiena.it, la cui specifica sezione potete raggiungere direttamente da questo link.

Se invece preferite essere assistiti direttamente potete rivolgervi al Parco Ciclistico del Chianti c/o Ufficio Turistico, via Casabianca, 53013 Gaiole in Chianti - Tel. +39 0577 749411

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

GUARDA IL VIDEO

SCARICA LA BROCHURE

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena Chianciano Terme:la ninfa e la super luna su Facebook #Chianciano Terme:the Nymph and the Supermoon on Fb page #Tuscany #ToscanaOvunqueBella pic.twitter.com/OvCfAEN8HJ
Terredisiena Tra la terra e il cielo, l'Abbazia di #SanGalgano . Between Earth and sky, San Galgano Abbey. Ph. Crdits Francesco Santantoni Flickr #Tuscany pic.twitter.com/yuDqQYmBtp
Terredisiena "Ghino di Tacco veglia ancora su Radicofani, lo sguardo come una freccia verso la cima della sua Rocca." #Toscana amarisla.com/radicofani-cosa-vedere-borgo-ghino-tacco/ pic.twitter.com/2k4liCvUZm

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.