1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Chianti, terre dell'armonia

Trattore in una vigna

“...E’ insomma il felice connubio tra “fusis” e “sofos” tra natura e pensiero; dal loro “amore” è nata una sorta di divinità: la ninfa del Chianti, anima di queste terre. Ha capelli di rovo e pampini, respiro di vento, occhi di ruscello, sangue di vino, corpo morbido di colli, sorriso di sole, carattere fiero di castelli e gentile di badie, spirito di rurale, concretezza e di ascesi mistica, età di millenni, ma portamento di giovanile eleganza. Ed è capace di bizzarre magìe: stupisce nel mostrarsi, affascina nel narrarsi, accoglie nell’ospitare, infiamma nel desiderarla e misteriosamente si svela nella sua compiutezza solo a chi ha la pazienza e lo spirito per penetrarne l’origine. Che è l’incontro tra pensiero e natura. Ora capite perché ci stiamo incamminando per le terre dell’immaginario: perché là dove alberga la ninfa del Chianti nulla sarebbe com’è se gli uomini non l’avessero così determinato e se gli uomini non fossero in grado oggi di perpetuarlo e di comprenderlo. Dunque l’identità chiantigiana sta soprattutto nella cultura del fare per generare armonie tra la naturale forza e l’umano intelletto...”

testo di Carlo Cambi, tratto dalla pubblicazione “Chianti/Terre di Siena”, realizzata da APT Siena con i Comuni di: Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti, Radda in Chianti

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

GUARDA IL VIDEO

SCARICA LA BROCHURE

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena Chianciano Terme:la ninfa e la super luna su Facebook #Chianciano Terme:the Nymph and the Supermoon on Fb page #Tuscany #ToscanaOvunqueBella pic.twitter.com/OvCfAEN8HJ
Terredisiena Tra la terra e il cielo, l'Abbazia di #SanGalgano . Between Earth and sky, San Galgano Abbey. Ph. Crdits Francesco Santantoni Flickr #Tuscany pic.twitter.com/yuDqQYmBtp
Terredisiena "Ghino di Tacco veglia ancora su Radicofani, lo sguardo come una freccia verso la cima della sua Rocca." #Toscana amarisla.com/radicofani-cosa-vedere-borgo-ghino-tacco/ pic.twitter.com/2k4liCvUZm

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.