1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Quali strade


Terre di Siena ovvero “una sola moltitudine”, un piccolo grande mondo che offre al viaggiatore mille volti. Scoprire quest'angolo di Toscana in bicicletta è l'inizio di un viaggio straordinario su una strada che sembra inventata per chi ama vivere a 20 km all'ora. Se è vero che pedalare significa integrarsi perfettamente nell'ambiente esterno è altrettanto vero che le Terre di Siena rappresentano lo sfondo ideale per un viaggio, una vacanza o, più semplicemente, una passeggiata in bicicletta.

Le strade che sembrano perdersi per ritrovarsi nel mare di terra delle colline di questa Toscana rappresentano un percorso naturale in un set ambito da registi, pittori, fotografi, scrittori; vale a dire tutti coloro che riescono a tradurre in arte l'ambiente circostante. E su queste terre anche il ciclista diventa un artista, una piccola macchia di colore che passa silenzioso lasciando sulla terra bianca di strade solitarie effimere tracce. Andare in bici nelle Terre di Siena significa pedalare ma non solo.

Una gita in bicicletta da queste parti è già appagante di per sé ma può diventare qualcosa di indimenticabile se abbinata a un bagno termale, a una degustazione di vino, ad una chiacchierata con un pastore che vi mostra come si fa il pecorino... Viaggiatori e cicloturisti hanno scoperto che oltre al “chiantishire” c'è la possibilità di vivere esperienze outdoor lungo percorsi che rivelano il volto dell'”altra Toscana”, una meta ancora autentica e un luogo meno comune dell' “Under the toscan sun” che affolla l'immaginario collettivo di chi viaggia seduto in poltrona. E' arrivato il momento di saltare in sella e pedalare.

A un paesaggio estremamente vario corrisponde una grande varietà di strade. Ce ne sono veramente per tutti i gusti e per tutte le biciclette: asfalto, strade sterrate e sentieri. Oltre le arterie principali il territorio si caratterizza per una rete capillare di strade secondarie, le cosiddette backroads, che costituiscono le piste ciclabili naturali lontane dal traffico motorizzato e ideali per essere percorse a piedi e in bicicletta.

La tipologia di percorsi prevede strade asfaltate particolarmente indicate per chi si sposta con “specialissime” da strada oppure fa cicloturismo con bici da viaggio; in secondo luogo ci sono le strade bianche, vale a dire percorsi sterrati ricoperti di brecciolino stabilizzante: sono queste le vie che caratterizzano e si integrano nel paesaggio senese creando insieme a colline, poderi e cipressi un’icona forte di questo territorio. Tracciati minori e sentieri completano la rete di percorsi possibili e si rivolgono esclusivamente a chi va in mountain bike, ottimo mezzo da utilizzare su percorsi dal fondo sconnesso. Da un punto di vista altimetrico ci troviamo in un ambiente tipicamente collinare; mediamente non si incontrano lunghe e ripide salite ma si pedala su percorsi ondulati. Questo non significa che la zona si presta solo a gambe ben allenate; ci sono infatti percorsi adatti a ciclisti della domenica oppure a famiglie con bambini purché si rimanga in zone circoscritte evitando gli itinerari più impegnativi. Per i ciclisti più allenati non mancano certamente spunti interessanti: l’Amiata è una vera e propria palestra naturale per “scalatori” o aspiranti tali e ovunque, dal Chianti alle Crete, si può pedalare lungo percorsi decisamente allegri con salite mai troppo lunghe ma comunque impegnative.

Tutti i possibili itinerari hanno una duplice valenza risultando allo stesso tempo spettacolari per gli scenari in cui si snodano e tecnicamente stimolanti per i frequenti cambi di pendenza e direzione. Un altro aspetto di rilievo è la ciclabilità a tempo pieno nel corso di tutto l’anno con una certa preferenza per le stagioni intermedie quando esplodono i colori e le essenze della primavera e dell’autunno.

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Facebook

Twitter - @Terredisiena

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.