1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Gran giro del Chianti

Area: Chianti


  • Punto di partenza e arrivo:
    Castelnuovo Berardenga
  • Livello di difficoltà: Difficile
  • Lunghezza: 96 Km
  • Dislivello: 1150 m
  • Tipo di strada: Asfalto
  • Tipo di bici: Da strada
  • Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

  • Note:

    Ecco il grande giro del Chianti che passa per i 4 comuni della provincia di Siena (il 5° è Greve in provincia di Firenze) adatto a chi è abituato a pedalare sulle lunghe distanze e non si preoccupa di affrontare salite impegnative come quella del monte Luco. In buona sostanza è un percorso che attraversa gran parte del Chianti attraverso magnifiche strade seguendo un’altimetria molto varia caratterizzata da continui saliscendi.


  • Descrizione:

    Un bel bicchiere di Chianti, prima di partireDa Castelnuovo Berardenga si parte in leggera salita verso San Gusmè (5,5 km) dove si comincia a salire con maggior decisione per 9 km verso il valico di monte Luco (778 m s.l.m.). Giunti in prossimità delle antenne dei ripetitori si piega a sinistra seguendo la lunga discesa (10 km) che, passando per Castagnoli e Meleto, raggiunge la S.S. 408 dove si piega a destra verso Gaiole in Chianti. Da qui si prosegue in direzione Montevarchi sulla S.S. 408 e dopo quasi 5 km (250 m di dislivello) attraverso un bel bosco di querce si raggiunge il valico dove consigliamo la breve deviazione a sinistra (quasi 1 km) verso il complesso monastico della Badia a Coltibuono. Tornati sulla S.S. 408 si prende subito sulla destra la strada che scende verso Radda in Chianti: dopo 6 km si raggiunge la S.S. 429 proseguendo fino a Radda (3,5 km, ultimo km in salita). Si continua a pedalare su un percorso ondulato fino a Castellina (10 km) dove si prosegue a sinistra in discesa sulla S.S. 222 in direzione Siena passando per Fonterutoli e Quercegrossa. Giunti nella periferia nord della città (circa 23 km da Castellina) si pedala avendo come punto di riferimento la stazione ferroviaria; l’itinerario prosegue alla volta di Pianella (12 km) chiudendo l’anello a Castelnuovo Berardenga (11 km) passando per Pacina.

     

  • Gran giro del Chianti

Facebook

Twitter - @Terredisiena

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.