1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Amiata, la montagna madre

…L’Amiata è un antico vulcano addormentato che conserva calore ed energia. Dei passati tumulti rimangono imponenti massi trachitici, immobili tra faggi e castagni, ingentiliti da cappotti di muschio. Non è una montagna che evoca la drammaticità di picchi e pareti di roccia, piuttosto nella sua imponenza esprime armonie delle forme e degli spazi.

Leggi tutto...

I Comuni

I Comuni di:
Abbadia San Salvatore
Castiglione d'Orcia
Piancastagnaio
Radicofani

Vi danno il benvenuto

Leggi tutto...

L'arte del fare

cestaioNei monti dell'Amiata è possibile incontrare i bottegai, anziani maestri, falegnami, fabbri, artigiani che lavoravano o lavorano tutt'ora con tecniche particolari che vengono tramandate di generazione in generazione.
Parliamo e scambiamo idee su questo argomento con...

Leggi tutto...

Il cuore caldo della montagna

cascataIl cuore caldo della montagna regala acque benefiche. Il vulcano ormai dorme profondamente ma nelle vene della montagna scorre acqua sulfurea, grazie alla quale sono nati i bagni termali di San Filippo, che permettono di rilassarsi tra una tappa e l'altra tra gli scenari dell'Amiata.

Leggi tutto...

I sapori della montagna

formaggi in fase di stagionaturaMangiare e bere sono due momenti importanti nel processo identificativo di tutti i popoli e, come ricordava la scrittrice americana Mary Frances Kennedy Fisher "una delle salvezze della gente senza soldi di tutto il mondo è sempre stata, in via di principio, che doveva mangiare cibo...

Leggi tutto...

GUARDA IL VIDEO

SCARICA LA BROCHURE

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena Asciano, nella Chiesa di S. Agostino: affreschi ritrovati e mostra "Ecclesiae" bit.ly/2amYIfH pic.twitter.com/femaB19X7r
Terredisiena Sarteano, evento il 27 luglio alla necropoli delle Pianacce, alle 19.15 bit.ly/2adfj24 pic.twitter.com/CgAc7FBul0
Terredisiena Spettacolo: "E' arrivato l'impresario da...in cerca di..." tratto da "L'impresario delle Smirne" di Carlo Goldoni pic.twitter.com/MNO7bXPJpt

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.