1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Monteroni d'Arbia

monteroni creteMonteroni d’Arbia era, ai tempi dell’antica Repubblica senese una fattoria importantissima. Ancora oggi Monteroni esprime la vitalità di questa terra grazie ad una consistente produzione artigianale e al tradizionale mercato. Testimonianza della sua importanza come centro di produzione agricola è il trecentesco mulino fortificato facilmente visibile per la sua grande torre in mattoni di cotto.
Sulla strada che unisce Siena a Monteroni un altro momento rilevante per il viaggiatore in cerca del genius loci delle Crete è la monumentale fattoria di Cuna, straordinaria grancia fortificata che faceva parte del Santa Maria della Scala.

Percorrendo la Cassia in direzione di Buonconvento si arriva rapidamente al borgo di Lucignano d’Arbia, villaggio fortificato dove merita una sosta la pieve romanica di San Giovanni Battista affrescata nel VI secolo da Arcangelo Salimbeni. Partendo ancora dalla Cassia, la strada che conduce a Radi ci farà scoprire un altro tratto splendido delle Crete, fino ad arrivare alla magnifica Pieve di Corsano.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena A Siena, Santa Maria della Scala, Fiori d'Inverno a New York, di Francesco Clemente bit.ly/1Tg0WgY pic.twitter.com/mYb5Kdu5id
Terredisiena CHIANTI FESTIVAL 2016, dal 24 giugno al 20 luglio, bit.ly/28X5BSr pic.twitter.com/WG9jAQoCa2
Terredisiena TORRITA BLUES FESTIVAL 2016, 23-25 giugno, appuntamenti con il grande blues bit.ly/1TGBxfI pic.twitter.com/8gdkTSwrdf

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.