1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

In bici

inbiciGli amanti del cicloturismo trovano nelle Terre di Siena una gran varietà di percorsi e la possibilità di vivere una piacevole vacanza o un vero e proprio viaggio in bicicletta.

I ciclisti sono i benvenuti nelle Terre di Siena e, oltre a magnifiche strade, possono trovare un'accoglienza che tiene conto delle esigenze di chi fa turismo a pedali.

Le colline e le strade delle Terre di Siena giocano con la forza di gravità, ruote e pedali inseguono tracce che appaiono e scompaiono nella dimensione di un paesaggio dove anche una pedalata ha la leggerezza della mano di un artista.

Le Terre di Siena offrono inoltre due percorsi permanenti fruibili turisticamente: l'Eroica e il Sentiero della Bonifica.

Le stagioni trasformano un paesaggio che giorno dopo giorno cambia aspetto: argenteo come il cielo d'inverno, brillante e vitale in primavera, abbagliante d'estate quando il grano è già alto. Spazio e tempo si dilatano e viaggiare su queste strade significa scoprire le origini del movimento. La bicicletta è uno strumento adatto per riappropriarsi dei ritmi perduti; se poi si ha la fortuna di pedalare da queste parti, curve, discese, salite, creste e valli hanno il senso di una intensa e lenta degustazione.

Questa è la terra di tutti i ciclisti, dai bambini che viaggiano sul seggiolino, ai cicloturisti che pedalano per scoprire il mondo, da avventurosi bikers in cerca di strade tortuose ai ciclisti amanti dell'elegante bici da strada.

Per una vacanza a pedali il cicloturista può contare su un'accoglienza specializzata a lui dedicata - e per questo è stato creato un sito tematico specifico inbici.terresiena.it - e inoltre sono state selezionate strutture in grado di offrire una serie di servizi utili per il ciclista, strutture che possono essere ricercate sul sito tematico.

 

 

 

 

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena I custodi dei greggi nelle #terredisiena #sienafrancigena #maremmani pic.twitter.com/xHmDisWIPF
Terredisiena Ghino Di Tacco, bandito e un po' Robin Hood, al tempo del Governo dei Nove agiva proprio qui: a #Radicofani pic.twitter.com/te5BnvmgY2
Terredisiena immersi nelle #TerrediSiena tra l' #amiata e #Radicofani #sienafrancigena pic.twitter.com/2jT4q6l4wZ

I NOSTRI VIDEO