1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Torna alla Home

Val di Merse

Da un punto di vista ciclistico la Val di Merse costituisce un comprensorio di grande ricchezza e varietà di percorsi. Profili ondulati senza troppe asperità permettono spostamenti dolci alla ricerca di luoghi ricchi di fascino, con la bici da strada o con la mountain bike. Nella zona si segnala la presenza attiva del Gruppo Ciclistico Val di Merse che presidia il territorio con grande attenzione per i cicloturisti in cerca di contatti e informazioni.

La Toscana più intima e sconosciuta.
La Val di Merse ha un carattere riservato e i viaggiatori si innamorano di lei perché sa essere ombrosa e solare allo stesso tempo. La sua intima purezza e l'integra solitudine in cui vive sono molto intriganti e rappresentano un invito esclusivo per chi viaggia sospinto da una discreta curiosità. Nessuno rimarrà deluso perché la Val di Merse è bella dentro. La Val di Merse è un polmone verde tra le essenze mediterranee che impregnano la Maremma e i grandi spazi di terra e cielo che si aprono verso le Crete senesi e la Val d'Orcia. E' un ponte naturale tra l'Amiata e le Colline Metallifere, tra il mare e Siena. Terra di passaggio dunque di contaminazione. E' così che si spiega il carattere multiforme della Val di Merse: impenetrabile, selvaggia, ispida come la Maremma; armonica, rilassata, lucente come le terre di Siena.
Villaggi e borghi di origine medievale non sono attrazioni per turisti ma pietre e persone che vivono la loro quotidianità come isole perfettamente integrate in un'atmosfera che conserva qualcosa di antico dove il grande turismo non è ancora arrivato. Uno dei luoghi più suggestivi, facilmente raggiungibile in bici, è l'Abbazia Cistercense di San Galgano (XIII sec.) col vicino eremo di Montesiepi: dal 1700 il tetto dell'abbazia è... il cielo aperto; la struttura architettonica si fonde perfettamente con l'ambiente esterno esaltando il misticismo di questo luogo. La millenaria Sovicille, immersa nei boschi e nella storia è il ponte naturale tra la Montagnola e il colle senese; Chiusdino e Monticiano sono le “capitali” del presidio naturalistico che si identifica nella Val di Merse a metà strada tra Siena e il mare. Verso l'entroterra, prima di raggiungere Siena, si attraversa la Montagnola, altra meta ideale per gli amanti del cicloturismo. Il cuore della Montagnola che annuncia la vicina Siena è la zona di Sovicille, ricca di testimonianze storiche e della durissima lotta che vide coinvolti senesi e fiorentini durante un turbolento medioevo.
Da un punto di vista ciclistico la Val di Merse costituisce un comprensorio di grande ricchezza e varietà di percorsi. Profili ondulati senza troppe asperità permettono spostamenti dolci alla ricerca di luoghi ricchi di fascino, con la bici da strada o con la mountain bike. Nella zona si segnala la presenza attiva del Gruppo Ciclistico Val di Merse che presidia il territorio con grande attenzione per i cicloturisti in cerca di contatti e informazioni. Oltre a percorsi giornalieri la zona trova la sua sintesi in un bellissimo itinerario di circa 170 km, il Grand Tour della Val di Merse, che percorso ad andatura cicloturistica in 3 o 4 giorni offre la giusta percezione di questa Terra di Siena, intima, segreta, emozionante.

1. Il romanico nella Montagnola

Lunghezza: 35,8 Km - Dislivello: 680 m - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Mountain Bike - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

2. Girotondo a Sovicille

Lunghezza: 29 Km - Dislivello: 300 m - Livello di difficoltà: Facile

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Da strada - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

3. Nel cuore della Montagnola

Lunghezza: 50 Km - Dislivello: 610 m - Livello di difficoltà: Impegnativo

Tipo di strada: Asfalto - Tipo di bici: Tutto terreno, Da strada - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

4. San Galgano e l'alta Val di Merse

Lunghezza: 46 km - Dislivello: 830 m - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Mountain Bike - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

5. Da Monticiano a San Galgano

Lunghezza: 18 Km - Dislivello: 250 m - Livello di difficoltà: Facile

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Mountain Bike - Per chi: Cicloturisti

Val di Merse

6. Le colline metallifere: il caldo respiro della terra

Lunghezza: 610 m - Dislivello: 37 Km - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Asfalto - Tipo di bici: Tutto terreno, Da strada - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

7. Un salto a Siena

Lunghezza: 39,6 Km - Dislivello: 500 m - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Mountain Bike - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Siena, Val di Merse

8. Gli Etruschi in val di Merse

Lunghezza: 22,5 Km - Dislivello: 300 m - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Mountain Bike - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

9. Fra val di Merse e Crete

Lunghezza: 28 Km - Dislivello: 460 m - Livello di difficoltà: Medio

Tipo di strada: Misto - Tipo di bici: Tutto terreno, Da strada - Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti

Val di Merse

Facebook

Twitter - @Terredisiena

Terredisiena Sulla nostra pagina Facebook gli eventi e le descrizioni per la nuova edizione del #TrenoNatura ! #Toscana #ValdOrcia pic.twitter.com/2GCMKlZ69Z
Terredisiena Non servono parole nell'ora della bruma. No words are needed in the mist hour. Credits Giuseppe Moscato via @VisitTuscany #Toscana #Tuscany pic.twitter.com/SnQMHo3Cgx
Terredisiena Chianciano Terme:la ninfa e la super luna su Facebook #Chianciano Terme:the Nymph and the Supermoon on Fb page #Tuscany #ToscanaOvunqueBella pic.twitter.com/OvCfAEN8HJ

I NOSTRI VIDEO

Il nostro sito utilizza i cookies per rendere migliore la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookies.