1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

JOIN THE NEWSLETTER
Back to Home

Una mostra su Elena Sangro, attrice del cinema muto e prima donna regista nel mondo del cinema

Montepulciano | Val di Chiana

Luogo

Oratorio della Misericordia. Via del Pozggiolo n.1

A Montepulciano, nell'Oratorio della Misericordia (Via del Poggiolo 1) una mostra su Una mostra su questa attrice del cinema muto e prima donna regista nel mondo del cinema.
Maria Antonietta Bartoli-Avveduti, in arte Elena Sangro, nata a Vasto, il 5 settembre 1897, è una figura egata agli albori del cinema muto ed agli splendori dell'arte scenica italiana. La sua carriera di attrice lo iniziò con il film “Fabiola”, nel ruolo di Erminia, in seguito fu protagonista della “Gerusalemme Liberata”, “La principessa Zoe”, “Stelle”, “Il marito perduto”, “Passione”, “Miss Dollaro”, e tanti altri. Prese parte ai film “Saracinesca”, “Triboulet”, “Non c'è resurrezione senza notte” , "Otto e mezzo" di Fellini e tanti altri. Morì il 26 gennaio 1969.  La mostra è aperta tutti i giorni, ad esclusione del lunedì, dalle 15 alle 18. Ingresso libero

Facebook

Twitter - @Terredisiena

VIDEOS

This site employs cookies, for both technical and profiling reasons. If you continue browsing, it means you accept their use.